Io scopro

Soli pochi minuti, prima che io crolli letteralmente al peso della mia giornata.

Ho scoperto oggi che il mio Mezut non giocherà la finale, ma che l’Inter presto lo comprerà. Ovviamente  non è una mera voce di mercato, ma, più concretamente, la voce della mia profondità. E’ l’amore che parla.
Ti ascolto.

Ho scoperto oggi che detesto le mie scarpe grigie. Ricordatemelo.

Ho scoperto oggi che la chiesa dello Santo Spirito mi piace. Ha la facciata del settecento, e dentro c’è un sacco di Brunelleschi, così mi pare.

Ho scoperto oggi che Caravaggio e i Cavareggeschi ci sono ma non ci sono, ma ci potrebbero essere. E soprattutto che entrare in una mostra con il curatore della stessa fa molto very important people.

Ho scoperto oggi che mia madre ha la capacità di romanzare qualsiasi evento della sua vita. E anche della mia.

Ho scoperto oggi che ho passato l’intera mattinata a studiare cose inutili al superamento del mio prossimo esame. Ma anche inutili in generale.

Ho scoperto oggi che detesto le donne chiacchierone, e anche gli uomini.

Ho scoperto oggi di vivere dimensioni parallele. Spazi e tempi già vissuti, ma ancora da vivere.

Ho scoperto oggi che vedo l’amore della mia vita ovunque. Ma non c’è. Ci sarà.

Ecco crollo, insomma una buona giornata. Domani sarà meglio, me l’ha insegnato Hamtaro. Se non sai chi è Hamtaro, beh cosa hai goduto della vita fino ad ora?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...