A proposito di leader

Tra le storie preferite di mio padre al primo posto, senza dubbio alcuno, il racconto delle ore successive alla notizia della morte di Enver Hoxha. La dipartita del leader gli procurò così tanto dolore che gli venne voglia di abbracciare e baciare mia madre e ridere con lei come non aveva mai fatto. Andò di corsa a casa sua, attraversando la città deserta e sorridendo incredulo a tutti i lamenti e i pianti che inondavano le strade. Mio nonno Xhebro gli aprì la porta e con lo sguardo lo rimproverò per il sorriso che cercava di mascherare, ma aveva stampato in faccia. Seduti a tavola c’erano i miei zii molto preoccupati e ansiosi per il futuro tremendo che aspettava l’intero popolo, qualcuno piangeva. Mio padre salutò tutti, cercando di essere il più serio possibile, poi si scusò e andò in bagno, dove si fece la più grande risata della sua vita – almeno così sostiene.

Advertisements

Un pensiero su “A proposito di leader

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...